illuminazione ausiliaria

La luce è alla base della fotosintesi nelle piante e le lampade a riempimento permettono alle piante di fotosintetizzare nonostante la mancanza di luce solare, aggiungendo così colore alle piante.

I requisiti delle piante in materia di luce si riassumono in due aspetti principali: i requisiti della composizione spettrale e i requisiti dell'intensità della luce. Cioè, (a) l'assorbimento della luce da parte della clorofilla è selettivo, la banda di assorbimento principale è due, 420-470nm per il centro della luce blu-viola e 640-680 per il centro della luce rossa, e raramente assorbe la luce giallo-verde, questa parte della luce viene riflessa, quindi la maggior parte delle piante sono verdi. Se lo spettro non soddisfa i requisiti di corrispondenza, la coltura non può crescere normalmente; questa condizione è chiamata condizioni di corrispondenza spettrale, si può notare che la scelta di una fonte di luce di riempimento poco pratica è uno spreco. (ii) Come gli esseri umani, le piante si sono da tempo adattate al ritmo del giorno e della notte, cioè lavorano di giorno e riposano di notte. Quando l'intensità della luce serale scende al di sotto di un certo limite, la fotosintesi si arresta e si trasforma in dormienza; questo valore critico è chiamato punto di compensazione della luce. Il punto di compensazione della luce varia da coltura a coltura, ma se è inferiore al punto di compensazione della luce, non sarà in grado di svolgere il ruolo di reintegro della luce, che è il requisito dell'intensità luminosa.

Negli ultimi anni, lo sviluppo dell'agricoltura domestica è stato molto rapido e le serre giocano un ruolo importante nella produzione di frutta e fiori anti-stagionali. Tuttavia, le attuali serre hanno generalmente una grave carenza di luce. A causa della luce insufficiente, le piante non possono svolgere efficacemente la fotosintesi (i risultati delle ricerche fotobiologiche mostrano che: più di 90% del peso secco del corpo vegetale è costituito da materia organica prodotta dalla fotosintesi). L'insufficienza di luce è diventata un ostacolo allo sviluppo dell'agricoltura di struttura, che non solo influisce sulla resa e sulla qualità delle piante, ma porta anche facilmente alla comparsa di vari parassiti e malattie.   La creazione artificiale di un sistema di rifornimento di luce efficiente, a risparmio energetico e controllabile è di grande importanza per perfezionare l'agricoltura di struttura e promuoverne lo sviluppo.

it_ITItaliano
Torna in alto